Cilindrata dei motori di formula 1

La formula matematica per il calcolo di questa grandezza è la seguente: Cilindrata = (alesaggio/2) 2 *3.1416*corsa Per semplificare questa operazione ho creato una semplice tabella che, inserendo l’alesaggio (diametro) e la corsa in millimetri ed il numero di cilindri del vostro propulsore, vi calcolarà la cilindrata unitaria e totale del motore.

Importanti novità in arrivo nel mondo della Formula 1: da un incontro avvenuto tra la Fia (Federazione Internazionale d’Automobilismo) e i costruttori ha avuto origine un elenco di grandi cambiamenti che riguardano i nuovi motori delle monoposto. Sintetizziamo ora i risultati in termini di prestazioni di punta (cioè di potenza), tenendo presente che le considerazioni seguenti si riferiscono a un raffronto, tra motori di eguale cilindrata ma con diverso numero di cilindri, effettuato a parità di rapporto corsa/alesaggio, velocità media del pistone e pressione media effettiva.

we-news.com vi tiene aggiornati su tutto il mondo automobilistico: sia sui risultati delle gare di Formula 1, che delle classi più piccole di cilindrata (F2 e Nascar). Dalle auto e moto nuove e classiche al Motorsport: la più ampia rassegna di notizie F1, MotoGP e maggiori categorie dello sport del motore. 1 CV = potenza necessaria per sollevare 75kg (735nw) di un metro in un secondo. 1 CV = 735 Watt = 0,735 Kw. Veniamo ora alla formula per il calcolo potenza motore. Il primo elemento da considerare per il calcolo della potenza motore è la velocità angolare di rotazione dell’albero motore, espressa come giri al minuto. Presento una raccolta di frasi, citazioni e aforismi su automobilismo, motori e Formula 1, con molte citazioni dei piloti più famosi. Tra i temi correlati si veda Le più belle frasi di Ayrton Senna, Frasi, citazioni e aforismi sull’automobile e Frasi, citazioni e aforismi sulla moto e il motociclismo.

Il suono dei nuovi motori delle Formula 1 non piace. Se è vero che in nuovi propulsori delle monoposto sono all’avanguardia della tecnica, nella stagione 2014 gli appassionati hanno iniziato a storcere il naso. Anche quest’anno, il campionato si è chiuso nella notte di Abu Dhabi, con un Vittorioso Hamilton, un grande Vettel che pare essere più in forma ed un caloroso saluto ad uno dei migliori piloti che la Formula 1 potesse mai conoscere: Fernando Alonso. Le feste dei podi, le lacrime per gli errori e ... A partire dalla stagione del 2003, siamo passati alla configurazione a 4 tempi e alla cilindrata di 990cc, una capacità forse strana, ma progettata per eguagliare la potenza precedente dei motori a 2 tempi con cilindrata di 500cc. Dal 2007 al 2012 è stato il turno della cilindrata di 800cc, che richiedeva uno stile di guida completamente diverso. 0 = volume di spazio morto V = cilindrata unitaria (di 1 cilindro) s = corsa stantuffo V.A. = valvola di aspirazione V.S. = valvola di scarico Ogni tempo corrisponde a una corsa del pistone p 0-1 FASE DI ASPIRAZIONE (1°0 tempo) Il pistone si sposta dal PMS al PMI. La V.A. si apre istantaneamente